Loading...

Mancano tre giorni ai festeggiamenti della Giornata della Romania all’Expo Milano 2015

Mancano tre giorni al momento in cui il Padiglione della Romania organizzerà, mercoledì, 29 luglio, la Giornata della Romania all’Expo Milano 2015, e i preparativi per questo evento sono entrati in dirittura d’arrivo.

Conformemente alla tradizione dell’organizzazione dell’Expo, ogni paese partecipante all’esposizione universale ha dedicata una giornata nazionale. La Romania festeggerà questo giorno il 29 luglio, data che coincide con la celebrazione della Festa dell’Inno Nazionale della Romania.

La delegazione della Romania all’evento sarà guidata da Valeriu Zgonea, Presidente della Camera dei Deputati.

Questo rappresenta il momento di massima visibilità per ogni partecipante e, con l’occasione, il Padiglione della Romania organizzerà una serie di azioni di diplomazia pubblica ed economica atte a suscitare l’interesse per la cultura e per l’ambiente romeno di investimenti.

Il programma speciale della Giornata della Romania all’Expo Milano avrà inizio alle 10.30 con la cerimonia ufficiale di innalzamento delle bandiere e intonazione degli Inni di Stato italiano e romeno e si concluderà alle 20.30.

Dopo il momento ufficiale, i visitatori dell’Esposizione avranno l’occasione di assistere ad un momento artistico di danze popolari e di ammirare i costumi tradizionali romeni, in uno spettacolo di colore e suoni sostenuto dal complesso folcloristico „Cindrelul-Junii Sibiului” che coprirà l’area del sito espositivo.

Nell’ambito della stessa giornata, sarà organizzato un Forum di affari e di investimenti in collaborazione con la Camera di Commercio e Industria della Romania al quale parteciperanno imprenditori romeni e italiani, allo scopo di sviluppare nuovi partenariati di collaborazione in settori in cui le società romene hanno dato prova della propria competitività su piano internazionale.

La serata si chiuderà sempre sulle note della musica, questa volta rivolta ai melomani, grazie ad un concerto straordinario sostenuto dall’Orchestra Giovanile Romena, direttore d’orchestra Cristian Mandeal e con la partecipazione del soprano Anita Hartig, nella sala Auditorium dell’EXPO Milano.

Alla serie di eventi organizzati lungo tutta la giornata parteciperanno rappresentanti delle autorità romene e italiane, rappresentanti del corpo diplomatico, membri delle comunità di affari dei due paesi, membri di numerose comunità romene d’Italia, giornalisti, un vasto pubblico.

Informazioni supplementari

Nel periodo 1 maggio – 31 ottobre, si svolge l’esposizione universale Expo Milano 2015, dal tema generale „Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.

Per la durata dei 6 mesi di svolgimento, la manifestazione espositiva riunisce 148 paesi ed organizzazioni internazionali.

La Romania partecipa con un padiglione proprio, costruito su una superficie di 887 mq, situato nella zona centrale dell’esposizione. Il concetto del Padiglione parte dalla reinterpretazione architettonica di una casa tradizionale romena, integrata nel flusso contemporaneo attraverso mezzi moderni di illustrazione audiovisiva e di soluzioni tecnologiche innovative.

Il giorno 29 luglio è stato designato, nel 1998, Festa dell’Inno Nazionale della Romania – „Deșteaptă-te Române!” (Risvegliati, Romeno), simbolo dell’unità della Rivoluzione Romena del 1848.  „Risvegliati, Romeno!” fu scelto subito dopo la Rivoluzione del Dicembre del 1989, Inno Nazionale della Romania, essendo sancito nella Costituzione del 1998.